Strumenti Utente

Strumenti Sito


radio:am

Questa è una vecchia versione del documento!


Modulazione AM

In telecomunicazioni la modulazione di ampiezza, sigla AM (dall'analogo termine inglese amplitude modulation), è una tecnica di trasmissione usata per trasmettere informazioni utilizzando un segnale a radio.

Consiste nel modulare l'ampiezza del segnale radio che si intende utilizzare per la trasmissione (detto portante) in maniera proporzionale all'ampiezza del segnale che si intende trasmettere (modulante) e che contiene informazione.

È piuttosto semplice da realizzare ed è perciò stata utilizzata agli albori delle trasmissioni radio

Funzionamento

La modulazione consiste nel prendere il regolare segnale “su e giù” della portante e alterarlo alzando ed abbassando, simmetricamente, l'altezza che i picchi (ampiezza) delle onde raggiungono, ma mantenendo costante il tempo necessario affinchè l'onda compia un ciclo.

radio/am.1434040392.txt.gz · Ultima modifica: 2015/06/11 18:33 da pack