Strumenti Utente

Strumenti Sito


radio:bande

Questa è una vecchia versione del documento!


Bande Radio

Nelle telecomunicazioni con il termine banda si indica una sezione dello spettro elettromagnetico delle onde radio, o un raggruppamento di frequenze continue.

Le onde elettromagnetiche infatti possono avere frequenze che vanno da pochi kiloherz ad alcuni gigaherz e costituiscono uno spettro continuo.

Tuttavia trasmettere e ricevere su queste frequenze richiede accorgimenti tecnici e fisici (tipologia di circuiti, lunghezza delle antenne…) molto diverse. Per questo ed altri motivi di natura pratica lo spettro è stato diviso per comodità in bande

Suddivisione delle bande

Bandafrequenzelunghezza d'ondauso
ELF3 – 30 Hz100 000 km – 10 000 km
SLF30 – 300 Hz10 000 km – 1000 km
ULF300 – 3000 Hz1000 km – 100 km
VLF3 – 30 kHz100 km – 10 kmRadionavigazione a largo raggio. Attività nucleare.
LF30 – 300 kHz10 km – 1 kmRadiolocalizzazione marittima ed aeronautica
MF300 – 3000 kHz1 km – 100 mComunicazioni aeree e marittime. Radionavigazione. Broadcast AM
HF3 – 30 MHz100 m – 10 mCollegamenti senza fili a lunga distanza fissi e mobili. Radioamatori.
VHF30 – 300 MHz10 m – 1 mBroadcast FM e TV. Collegamenti in visibilità. Radiomobili civili e militari.
UHF300 – 3000 MHz1 m – 10 cmPonti radio e radiomobili terrestri. Broadcast TV. Satelliti meteo e TV.
SHF3 – 30 GHz10 cm – 1 cmPonti radio terrestri. Satelliti. Radar.
EHF30 – 300 GHz1 cm – 1 mmRadar
radio/bande.1434103759.txt.gz · Ultima modifica: 2015/06/12 12:09 da pack